eBook construyamos.co » La ragazza che non era lei PDF/EPUB ☆ La ragazza

Leika Orbit è una ragazza come tante altre Ha ventiquattro anni ed è più che carina Ma non è felice non sa neanche lei il perché È seduta in un fast food di fronte a un bicchiere di Coca Cola quando uno sconosciuto attacca discorso Non le piace veramente e poi parla come un pazzo Ma Leikalo segue e quel che sarebbe dovuta essere un'avventura di poche ore si trasforma in un incubo La ragazza è catapultata in uno strano mondo sommerso dalla polvere dove la radio manda sempre la stessa canzone e niente sembra davvero reale Con questo romanzo Tommaso Pincio trasporta il lettore in un mondo alieno dove riemergono le idee gli oggetti di culto le leggende le teorie scientifiche degli anni Sessanta e della controcultura


10 thoughts on “La ragazza che non era lei

  1. at$4FGIJ,/d  %!1AQa"2@@@/3}_IYE!ND4[}_IX=!E=|m}'o%u^x |Nډ8;\@'rӫ̝*Vd4{4Y%s$[7]<B*"G {̔ӝ>-'tGrOc:Mt߹qʷp*&\pQ_#u3]e<Wׯ-z fζF05yW {1)*_p-h.c$ԛHjSC^'L&>*;,$Z::$nǃ^-qGI48ZJGLtFɌSvDvЦȬY/[ɝ ") """ WNC=+bIZ)n,Q|Iqªjh[W$pW,Q싩8-u~ź8 ]fsV}@k4MkǷnՕtD{e1;DA[w cη=m$ѵn$`w)Y4M\2 )Cets$gs\zH{|c⑥m\l:o%-<4Fa%ѽ|^w{7G=`z oRAD :htgH*XCv$T[b&iƇO UѵKGV:[+ik H=ъn3v dsP,$xի s9p07+8֭88ɐ8"" 8܇sٓ㊝EE\d`pq*Q㳺OGc#ڣK c>cojm2EK-57ҹe}+r Ǵ|Em:[l guٌ,2EIjLڭS;vF}08K!sd8 7}ִ@h)O1m@v#'qm 'Zp8;- ƒ -gT܌Mu/=DHqv;2cT%ó=+'I<1m7*y9tvvu7H̷)b"6PFp'9ˈv0s xdς覀CnWCq=\nyGrSȤ;2H""" 5mCCS>$I].W<KP<anq}3ZQ>YD=dqi@UMoq--[{q)Z-`j(绬horv(;h} A Feo=q1:'< g\:#VF46vܤkHzzzyEZYۮtR̖Yޖq][rMl0xڎCݴ(s}w/K m_Yi.ƒѵl1vy.EM'epNsfpR+esc\@'NW*;e֪6*+Z޹2\}q?'l+,ގ馵<Г,@O$| [-2CL4E4uըdeKeY"""" (Vbؘ浑9Obݜvۤ{}D7M6r8jqvIgnႨ-QV$q4.d:"p`Fm8;#ܺ}5ɟ\YtAO<؃rwxbUu a$5VXecQn8O7\ۜrKH֥[V#,ré?Vsˬ9;橆 c!nNVct70)鹡,2i%,U.\n ;$u4!\e ln .WQn}"9' Mat$4FGIJ,/d  %!1AQa"2@@@/3}_IYE!ND4[}_IX=!E=|m}'o%u^x |Nډ8;\@'rӫ̝*Vd4{4Y%s$[7]<B*"G {̔ӝ>-'tGrOc:Mt߹qʷp*&\pQ_#u3]e<Wׯ-z fζF05yW {1)*_p-h.c$ԛHjSC^'L&>*;,$Z::$nǃ^-qGI48ZJGLtFɌSvDvЦȬY/[ɝ ") """ WNC=+bIZ)n,Q|Iqªjh[W$pW,Q싩8-u~ź8 ]fsV}@k4MkǷnՕtD{e1;DA[w cη=m$ѵn$`w)Y4M\2 )Cets$gs\zH{|c⑥m\l:o%-<4Fa%ѽ|^w{7G=`z oRAD :htgH*XCv$T[b&iƇO UѵKGV:[+ik H=ъn3v dsP,$xի s9p07+8֭88ɐ8"" 8܇sٓ㊝EE\d`pq*Q㳺OGc#ڣK c>cojm2EK-57ҹe}+r Ǵ|Em:[l guٌ,2EIjLڭS;vF}08K!sd8 7}ִ@h)O1m@v#'qm 'Zp8;- ƒ -gT܌Mu/=DHqv;2cT%ó=+'I<1m7*y9tvvu7H̷)b"6PFp'9ˈv0s xdς覀CnWCq=\nyGrSȤ;2H""" 5mCCS>$I].W<KP<anq}3ZQ>YD=dqi@UMoq--[{q)Z-`j(绬horv(;h} A Feo=q1:'< g\:#VF46vܤkHzzzyEZYۮtR̖Yޖq][rMl0xڎCݴ(s}w/K m_Yi.ƒѵl1vy.EM'epNsfpR+esc\@'NW*;e֪6*+Z޹2\}q?'l+,ގ馵<Г,@O$| [-2CL4E4uըdeKeY"""" (Vbؘ浑9Obݜvۤ{}D7M6r8jqvIgnႨ-QV$q4.d:"p`Fm8;#ܺ}5ɟ\YtAO<؃rwxbUu a$5VXecQn8O7\ۜrKH֥[V#,ré?Vsˬ9;橆 c!nNVct70)鹡,2i%,U.\n ;$u4!\e ln .WQn}"9' M says:

    bah qualche pagina bella c'è il ricordo della sfrancisco dell'estate dell'am ad esempio ma nulla di davvero memorabile comunque c'è una capacità notevole di ricostruire ambienti ed epoche ma è proprio la storia raccontata che non va da nessuna parte a far meritare le due stelle